06/03/2014
Convegno dell’Associazione europea delle banche cooperative. Presentato terzo studio di Oliver Wyman sulle banche cooperative

Le banche di credito cooperativo europee, riunite il 4 marzo scorso a Bruxelles, alla presenza delle autorità europee hanno raccomandato un approccio che bilanci regolamentazione e stimolo per la crescita dei territori locali in Europa.

Il convegno, organizzato dall’EACB (l’Associazione europea delle banche di credito cooperativo), ha confermato la forza e il ruolo chiave di un sistema che rappresenta 3.700 banche con 56 milioni di soci e 215 milioni di clienti, nella ripresa dell’economia del continente. L’invito a un approccio che tenga conto, nella necessaria regolamentazione dei rischi, della diversità rappresentata nell’industria bancaria dal credito cooperativo è stata ribadita dal presidente dell’EACB, Christian Talgorn.

Il Convegno è stata l’occasione per la presentazione del terzo studio di Oliver Wyman sulle banche cooperative.
Per scaricare lo studio il link è Studio Oliver Wyman

Per approfondire:

 

Nota schede pagine gialle 2

Gli sconti e le agevolazioni sui prodotti e servizi indicati verranno applicati dietro esibizione della della Socio Card, la Tessera Socio nominativa emessa dalla Bcc di Pratola Peligna, unitamente ad un documento di riconoscimento

 
Colonna DX Pagine Interne
Trading on line
Punto Macro